Ecologydrive srl 0574 1746719 Prato

Via Prato 78, 59013 Montemurlo (PO)

Faq Caricabatteria Zivan


                                        domande caricabatteria Zivan



Il caricabatteria Zivan nuovo si accende, ma non eroga corrente ed è in allarme acustico?

Verificare il tipo di allarme luminoso (indicato dal led stato di ricarica) associato all' allarme acustico. Se il colore del led e GIALLO/VERDE il caricabatteria sta segnalando un "ALLARME SELEZIONE. E necessario eseguire la messa in servizio come riportato nel manuale allegato al caricabatteria.

Il caricabatteria ZIvan  regolarmente connesso alla batteria, non parte e il led di segnalazione stato di carica assume il colore VERDE fisso

Verificare se sul caricabatteria e attiva l'opzione Start Stop Software. Se si, verificare che la tensione di batteria sia conforme alle caratteristiche del caricabatteria (es. Batteria 80V nominali V/el > 1,7V quindi 40elementi x 1,7V/el = 68V).
Misurare quindi la tensione di batteria sui poli +/- della stessa e in corrispondenza dei morsetti fissaggio cavi di potenza del caricabatteria.
I valori rilevati devono essere identici, eventuali differenze sono sintomi i falsi contatti. Eseguire tale prova a caricabatteria spento e ripeterla con il caricabatteria acceso.
Se i valori sono corretti, spengere il caricabatterie e scollegare la batteria, misurare con un tester digitale l'integrità del fusibile di protezione d uscita,
selezionando la funzione diodi e controllando, con batteria scollegata,e la rete scollegata la presenza tra i due cavi di potenza di un diodo e non di un circuito aperto.

Se il problema persiste contattare l' assistenza Zivan allo 0574 1661488

Il caricabatteria ZIvan regolarmente connesso alla batteria, non parte e il led di segnalazione stato di carica assume il colore rosso lampeggiante?

Verificare se sul caricabatteria e attiva l' opzione Start Stop Software.
In caso negativo, verificare che la tensione di batteria sia conforme alle caratteristiche del caricabatteria (es. Batteria 80V nominali, cb 48V). Se conforme, misurare la tensione di batteria sui poli della stessa e in corrispondenza dei morsetti fissaggio cavi di potenza. I valori rilevati devono essere identici, eventuali differenze sono sintomo di falsi contatti.
Eseguire tale prova a caricabatteria spento e ripeterla con il caricabatteria acceso.
Se i valori sono corretti, tramite tester digitale misurare l'integrità del fusibile di protezione d' uscita selezionando la funzione diodi e controllando, a batteria scollegata, la presenza tra i due cavi di potenza di un diodo e non di un circuito aperto.
Se il caricabatteria e un modello multicurva controllare di avere settato correttamente la curva di carica.

Per la settatura della curva posizionare il commutatore che si trova nella parte posteriore del caricabatteria dal lato dell uscita cavi sulla posizione relativa al tipo di batterie e della potenza adeguata come dettagliato nelle istruzioni allegate